Stacks Image 636

Golfs Italy

Stacks Image 1086
Stacks Image 1095

Royal Park I Roveri

Royal Park I Roveri vanta una posizione invidiabile sia dal punto di vista logistico che paesaggistico, immerso armonicamente com’è in una foresta secolare, l’antica riserva di caccia reale da cui eredita il nome; circondato dalle Alpi Olimpiche e immerso nel Parco Regionale della Mandria, Royal Park I Roveri sorge a pochi passi dalla Reggia di Venaria Reale è la più grande delle residenze sabaude è a soli 15 km dal centro di Torino e a circa 10 km dall’aeroporto di Caselle.
Il percorso originale fu costruito nel 1971 ad opera dell’architetto Robert Trent Jones Senior. Nato il 20 giugno 1906, Jones disegnò (o ridisegnò) circa 500 percorsi di golf in tutto il mondo. Si diceva scherzosamente: “The sun never sets on a Robert Trent Jones golf course” (il sole non tramonta mai su un percorso di Trent Jones).
I percorsi disegnati da Jones sono famosi per il paesaggio artistico, l’uso innovativo di bunkers, l’ampio uso di ostacoli d’acqua ed l’abile disposizione di greens ed ostacoli per incoraggiare un’attenta strategia di gioco. Nella sua visione il golf doveva essere senza rischi; uno sport senza ricompense: il suo disegno incoraggia il gioco audace..
Negli ultimi anni il percorso è stato ampliato da ulteriori 18 buche il cui disegno è stato affidato a Michael Hurdzan.
Hurdzan è riconosciuto a livello internazionale come un’autorità nella realizzazione di percorsi di golf. È stato il presidente dell’Associazione Americana Architetti di Campi da Golf (ASGCA), ha studiato gestione del manto erboso all’università dell’Ohio, ha ottenuto un master in architettura del paesaggio e un dottorato in fisiologia delle piante da paesaggio.
Nel 1996 è stato insignito del titolo di architetto dell’anno dal Golf World Magazine.

SERVIZI:

Ristorante
+39 011 9235494
Pro-Shop
+39 011 9236626
Giorno di chiusura
Lunedì non festivo.


Rotta Cerbiatta, 24 10070 Fiano (TO) [mappa] Telefono: +39 011 9235500 Fax: +39 011 9235669 Email: info@royalparkgolf.it
http://www.royalparkgolf.it/
Stacks Image 1119
Stacks Image 6

Circolo Golf Torino - "La Mandria"

Nel 1956 il Circolo Golf Torino si tasferisce da "La Maddalena" a
"La Mandria". La sede collinare, seppur con nove buche collocate
in un quadro piacevole, è da un po' di tempo che va stretta ai
Soci. Giovanni Nasi, già Presidente, sua moglie Marinella ed il
Consiglio hanno da un pezzo trovato il terreno sul quale trasferirsi.
L'architetto John Morrison costruisce le nuove diciotto buche e l'impresario
Attilio Biral erige la prima club-house. Il nuovo Circolo
è bellissimo, ricco di alberi, vegetazione e acqua. Non esistono
case e tutto sorge in funzione del golf. Esiste comunque qualche
difficoltà oggettiva di conduzione, creata dal limitato numero di
Soci. Sarà la Piemonte Sport, nel 1977, per merito di Sergio
Pininfarina a risolvere il problema e a permettere definitivamente
al Circolo di ingrandirsi. La nascita della Piemonte Sport permette
di ritrovarsi con una notevole disponibilità finanziaria che in un primo
tempo servirà ad affittare il campo e a gestire meglio la mano
d'opera per poi successivamente portare all'acquisto dei terreni.
Come arrivare: dal casello Dall'uscita di Venaria Reale della
Tangenziale Nord, raccordata con le autostrade provenienti da
Aosta, Milano, Piacenza e Savona, proseguire in direzione Valli
di Lanzo/La Mandria. Al termine del muro di cinta che costeggia
il Parco, imboccare la rotonda e svoltare a sinistra; dopo 300
metri, sempre a sinistra, si trova l'ingresso del Circolo

Via Agnelli 40
10070 Fiano Torinese (TO)
Telefono e fax 011.9235440
Fax 011.9235886
www.circologolftorino.it
e-mail: info@circologolftorino.it
Stacks Image 20

Golf Club Punta Ala


Dal 1964 il Golf Club Punta Ala è uno dei percorsi più belli d’Italia, immerso nella spettacolare vegetazione della Maremma, in provincia di Grosseto. Il Golf Punta Ala è un percorso che si estende su 60 ettari, con una vista panoramica sul mare, in un ambiente mediterraneo di pini marittimi, querce, lecci.
Il percorso è stato disegnato secondo i più moderni criteri dell’architettura golfistica, con grandi green ondulati posizionati in punti strategici del percorso.
Architetto: Giulio Cavalsani

www.puntaala.net/golf/

18 Buche - 6168 m - Par 72

SERVIZI
Campo pratica, pro-shop, ristorante, bar, golf cart

Aperto tutto l’anno
Tariffe:
18 buche: 65-75€
9 buche: 33-38€

Stacks Image 31

Il Golf Club Garlenda


Il Golf Club Garlenda è situato nella valle del Lerrone, una delle più suggestive e pittoresche dell’entroterra ligure, circondato da antichi uliveti e pinete.
Inaugurato nel 1965, questo magnifico 18 buche si integra perfettamente nel paesaggio locale senza alterarne le caratteristiche naturali. Nella parte superiore del percorso si gode di un meraviglioso panorama a strapiombo sul mare e sulle Alpi Marittime.
Vicino ad Albenga e ad Alassio, città turistiche ricche di storia, vi permette di soggiornare e apprezzare il bel vivere della regione, praticando allo stesso tempo il vostro sport preferito.

Architetti: J.Morris, R.Harrison

www.garlendagolf.it
 
18 BUCHE
6085 m
Par 72
 
SERVIZI
Campo pratica, putting green, pro shop, Hotel, ristorante, club house.
 
Aperto tutto l’anno
Tariffe:
18 buche: da 60 a 85 €
9 buche (solo al pomeriggio): da 35 a 55 €
 

Stacks Image 42

Donnafugata Golf Resort & Spa


Il clima siciliano mite d’inverno e caldo ma sempre ventilato d’estate fa del Donnafugata Golf Resort & Spa una destinazione ideale per giocare
a golf tutto l’anno nei due esclusivi campi da campionato di 18 buche.
Entrambi immersi in un ambiente naturale, sono rispettosamente integrati
nella flora e fauna locale. Irrigati con acqua riciclata e habitat per numerosi
animali, simboleggiano una riuscita simbiosi tra sport e natura
Il Campo Nord – Parkland è stato progettato da Gary Player.
Il campo corre lungo la campagna ragusana che si scorge tutta intorno
offrendo scorci sorprendenti. Un percorso da sogno, dove tra un colpo e
l’altro è possibile ammirare una necropoli greca del VI° sec. a.C. all’altezza
della buca 6, incontrare animali ed uccelli che sostano nella zona umida tra
la buca 2 e 3 e due laghi che fanno da cornice alle buche finali. La buca
9 e la 18 hanno invece i green adiacenti al resort e formano un anfiteatro
naturale su cui si affacciano le suite, la Club House con la meravigliosa
piscina esterna e la SPA.
Il Campo Sud – Links è stato disegnato da Franco Piras. Le buche si
susseguono per due grandi valli, ognuna con un lago che interessa il gioco.
I fairways sono intagliati in aree rinaturalizzate che li lambiscono e ne fanno
risaltare le forme con giochi di colori che cambiano seguendo il corso delle
stagioni. Un grande pino marittimo e una palma sono gli unici alberi del
percorso dove grandi bunker definiscono i fairway. I green sempre ben difesi
risaltano tra la macchia mediterranea.

Stacks Image 53

Versilia Golf Resort



Inaugurato nel 1990, il Versilia Golf Resort offre un’oasi di pace in un percorso che unisce buche lunghe con bunker piatti a buche più corte e tecniche. Scelto dai più grandi giocatori, questo percorso è comunque accessibile ai principianti grazie alla presenza di larghi fairways fra i bunker e gli ostacoli d’acqua.
Nel 1998 l’Integral Golf Design di José Maria Olàzabal ha completamente rinnovato la buca 13, per farne un hcp1; per la felicità degli golfisti e dei visitatori, il resort ha deciso di mirare alto.
Ogni anno un gran numero di appassionati si danno qui appuntamento.
Architetto: Marco Croze

www.versiliagolf.it/

18 buche
Par 71 5873m

SERVIZI
Hotel, American bar, ristorante, putting green, club house

Stacks Image 64

Golf Club di Rapallo


Nel 1930 nasce il primo percorso 9 buche del Golf Club di Rapallo, nel cuore del Golfo del Tigullio, e centinaia di alberi delle diverse essenze vengono piantati. Immediatamente il circolo riporta un grande successo, sia con la clientela locale che con gli stranieri di passaggio a Portofino.
Quasi subito il 9 buche si rivela insufficiente. Nel 1970 iniziano i lavori di ingrandimento, circondando il famoso campanile del Monastero di Valle Christi. Con i suoi alberi secolari e le sue maestose vallate, Rapallo diventa uno dei golf più apprezzati di Italia.
Ogni anno il Rapallo Golf Club ospita prestigiosi tornei, come ad esempio la prova dell’Alps Tour Rapallo Golf Open nel 2008.
Il circolo è stato il primo ad essere certificato per l’accoglienza di giocatori portatori di handicap.
Architetto: Cabell B. Robinson



18 buche
Par 70
5639 m
SERVIZI
Pro shop, driving, range, ristorante, bar, club giovani, tennis

Chiuso il martedì (eccetto festivi)

Stacks Image 75

Castelconturbia Golf Club


Nel 1898 il Castelconturbia Golf Club era l’unico campo da golf in Piemonte, quando in Italia nel esistevano solo due.
Il moderno percorso di 27 buche (3 x 9) è stato disegnato e realizzato dal famoso architetto americano Robert Trend Jones Senior, e si inserisce armoniosamente tra alberi secolari, ruscelli, laghi e ondulazioni del terreno, dando forma, secondo l’opinione dello stesso architetto, ad uno dei suoi campi meglio riusciti.
I tre percorsi conducono alla terrazza della club house, luogo ideale per rilassarsi piacevolmente e ammirare il massiccio del Monte Rosa.
Inaugurato nel 1987, il campo ha ospitato due volte l’Open di Italia, nel 1991 e nel 1998.

www.golfcastelconturbia.it
 
Percorsi:
27 buche
+ 3 executive
 
Percorso Rosso
3.266 m – Par 36
Percorso Giallo
3.085 m – Par 36
Percorso Azzurro
3.145 m – Par 36
Percorso Executive
310 m – Par 9
 
SERVIZI:
Pro shop, driving range, ristorante, bar, putting green, club house.
Giorno di chiusura: martedì non festive
 
 
 
Via Castelconturbia 10
28010 Agrate Conturbia (NO)
Segreteria: Tel. 0322.832093
                 Fax 0322.832428
info@golfcastelconturbia.it
 

Stacks Image 86

Golf Club di Bogogno


Realizzato nel 1997 e progettato dall’architetto Robert Von Hagge, il Golf Club di Bogogno offre 2 straordinari percorsi da 18 buche, par 72, che si distendono su dolci rilievi dominati dal massiccio del Monte Rosa. A meno di un’ora da Milano, a 20 minuti dall’aeroporto di Malpensa, il Golf Club di Bogogno è inserito in una suggestiva cornice panoramica e offre agli amanti della natura un facile accesso a splendide mete come il Parco del Ticino, il Lago d'Orta ed il Lago Maggiore.
All'interno del Circolo Golf Bogogno sono inseriti 4 interventi immobiliari progettati da François Spoerry e dal suo successore Georges Bretones.

www.golfbogogno.com
 
2 percorsi
Percorso del Conte:
18 buche – 6.206 m – Par 72
Percorso Bonora:
18 buche – 6.284 m – Par 72
 
SERVIZI
Pro shop, driving range, ristorante, bar, club giovani, tennis, piscina.
Tariffe:
18 buche feriale 80,00 €
18 buche festivo 100,00 €
36 buche feriale 120,00 €
36 buche festivo 170,00 €
Chiuso il lunedì non festivo
 
Via Sant’Isidoro 1,  28010 Bogogno (NO)
Tel. +39 0322.863794
Fax +39 0322.863798
info@golfbogogno.com
 

Stacks Image 97

Chervo' Golf San Vigilio


Tra le provincie di Brescia e Verona, immerso nella campagna a sud del Lago di Garda, ai piedi della Torre di San Martino della Battaglia, sorge lo Chervò Golf San Vigilio.
Un percorso a 27 buche divise in 3 percorsi rispettivamente Benaco, Solferino e San Martino, ed ulteriori 9 buche executive quest’ultime studiate appositamente per giocatori neofiti, e per migliorare la capacità di gioco corto dei giocatori esperti.
Con 6775 mt di lunghezza di massima estensione dai tee “Gold Championship” e di 5070 mt dai tee “Ladies” con altre partenze intermedie, il percorso è in grado di offrire il massimo impegno per i golfisti più esperti così come il massimo divertimento per i neofiti.
Gli ostacoli d’acqua, i green ben difesi da bunker strategicamente posizionati, le piste dal profilo articolato contornate da ampi rough, oltre alla variabile delle possibili combinazioni del giro a 18 buche da tre differenti partenze, sono in grado di assicurare una esperienza di gioco sempre diversa.

www.chervogolfsanvigilio.it
 
27 buche
3 percorsi
6775 m
Par 72
SERVIZI
Hotel, ristorante, club house, driving range, practice, noleggio attrezzatura, golf cart, carrelli a mano e elettrici.
Aperto tutto l’anno
Tariffe:
Alta stagione (01/03-31/10)
18 buche feriale 70€  18 buche festivo 85€
9 buche feriale  40€   9 buche festivo 45€
Bassa stagione (01/11-28/02)
18 buche feriale  60€ 18 buche festivo 70€
9 buche feriale  35€  9 buche festivo  38€

Loc. San Vigilio 25010 Pozzolengo (BS)
Tel +39 030 91 80 1
Fax +39 030 91 80 999

info@chervogolfsanvigilio.it
  

Stacks Image 108

Golf Club “Le Betulle” - BIELLA


Il Golf Club di Biella, fondato nel 1958, è sempre stato ai vertici delle classifiche italiane ed europee per qualità delle strutture ed ha ospitato nel corso delle stagioni importanti competizioni.
Il campo porta la firma dell’architetto John Morrison ed è un classico esempio di percorso “all’inglese”, rispettoso dunque dell’ambiente naturale: betulle, castagni e querce secolari fanno da palcoscenico alle 18 splendide buche, completamente differenti le une dalle altre. Un tracciato che regala grandi emozioni, ma richiede altrettanto impegno per la conquista del par.
Il percorso copre 6.497 metri, su un terreno ricco di ondulazioni e cambi di livello, ed è da giocare in 73 colpi.

www.golfclubbiella.it
 
18 trous
6497 m
Par 73
 
SERVICES
Ristorante, bar, foresteria, club house, putting green, driving range, practice
 
 
 
Magnano Biellese
Regione Valcarrozza (BI)
Tel: +39 015 679151
Fax:+39 015 679276
Foresteria:+39 015 679357
info@golfclubbiella.it
 

Stacks Image 119

Circolo Golf Ugolino


Inaugurato nel 1934, il Circolo Golf Ugolino deriva dalla tradizione del Florence Golf Club, la prima associazione italiana di golf fondata a Firenze nel 1889 da una colonia di inglesi. Si tratta di uno dei più percorsi del mondo, immerso nella natura; l’Ugolino è stato immaginato secondo un concetto che gli ha permesso di inserirsi nella cornice delle dolci colline della regione del Chianti. Così lo straordinario paesaggio circostante gli permette di beneficiare di una vista splendida e unica.
La Club House, un vero gioiello di architettura moderna sorge a metà del percorso.
L’Ugolino ha un posto importante nella storia del golf italiano e il suo percorso ha accolto diverse competizioni e campionati nazionali. Oggi, il Circolo Golf Ugolino è dotato di un terreno di gioco a 18 buche, di un campo pratica con postazioni coperte, di due putting green e di un chipping. La struttura comprende inoltre un’elegante piscina, un campo da tennis, e un bar ristorante in cui è possibile assaporare tutta la delicatezza della cucina toscana.

www.golfugolino.it
 
18 buche
SERVIZI
Hotel, ristorante, putting green, club house, pro shop, driving range, swimming pool
 
Tariffe 18 buche:
Green fee settimanale: 80€
Green fee festivi:      95€
Tariffe 9 buche:
Green fee settimanale: 60€
Green fee festive:  70 €
 
Via Chiantigiana, 3
50015 Grassina - Firenze
tel. 055 2301009
fax 055 2301141
info@golfugolino.it

Stacks Image 130

Circolo Golf Degli Ulivi - Sanremo


Creato negli anni ’30 del ‘900, il golf è composto da 18 buche e situato su colline di olivi e mimose.
Tutto ebbe inizio martedì 1 dicembre 1931, alle 14:00, quando Prette e Pasquali, due dei migliori golfisti dell’epoca, decisero di effettuare una dimostrazione davanti ad un pubblico curioso e nuovo a questo sport.
Per la sua morfologia il tracciato non può certamente essere annoverato tra quelli lunghi, i par 4 sono tutti più o meno facilmente raggiungibili con il secondo colpo. Non è un campo per “picchiatori”, ma compensa bene questa carenza proponendo buche assai tecniche e delicate, dove il giocatore deve prestare la massima attenzione.
Architetto: Peter Gannon
 

Stacks Image 141

Golf Club Milano


Il Golf Club Milano nasce l’8 maggio 1928 grazie alla visione ed all’infaticabile opera del Senatore Giuseppe Bevione.
La progettazione del campo venne affidata all’architetto di golf James Peter Gannon e la direzione dei lavori a Cecil Blandford il quale in seguito ricoprì anche l’incarico di Segretario del Club.
Il Golf Club Milano è tra i più antichi circoli di golf d’Italia ed uno tra i più titolati a livello individuale e di squadre.
Molti campionati, per professionisti o dilettanti, sono stati disputati su questo percorso tra i quali 6 Open d’Italia, 12 Campionati Nazionali Omnium per i professionisti, 9 Campionati Internazionali d’Italia, 67 Campionati Nazionali e assai di più sono i tornei e le finali qui disputati.
I tre percorsi del GCM, inseriti in un bosco secolare, inducono il giocatore a riflettere attentamente su ogni colpo sviluppandone le attitudini strategiche.
Il Golf Club Milano, sebbene appartenga al novero dei campi storici italiani ed europei, con l'indubbio vantaggio di conservare quel fascino e quella tradizione ormai desueti nei circoli moderni, offre un campo e dei green in ogni caso attualissimi.

www.golfclubmilano.com
 
27 buche
3 percorsi
SERVIZI
Campo pratica, pro shop, ristorante, piscina, club, club ragazzi.
Aperto tutti i giorni (sabato, domenica e festivi l’accesso è consentito solo ai soci)

Tariffe:
Green fee bassa stagione: 60 €
Green fee alta stagione: 70 €
 
Viale Mulini S. Giorgio, 7
20052 Parco Reale di Monza (MI)
tel. 039 30 30 81 - fax 039 30 44 27
www.golfclubmilano.com

Stacks Image 152

Montecatini Golf CLub


Situato nel cuore della campagna Toscana, tra la Versilia e le splendide città di Firenze, Lucca e Pisa, questo percorso disegnato all’interno della tenuta di un’antica famiglia toscana offre viste mozzafiato, di una bellezza irresistibile.
Il Golf si trova nella Valdinievole, conosciuto in tutto il mondo per le 9 stazioni termali e la città di Montecatini.
Il percorso, che segue la configurazione collinare del terreno, offre buche estremamente tecniche. Le prime 9 sono caratterizzate da uliveti a delimitare i contorni del fairway, mentre le 9 seguenti sono circondate da piante mediterranee, come alloro e ginestra. Due laghi ornano il percorso, rendendo il gioco ancora più entusiasmante.
 
18BUCHE
5857 m
Par 72
 
SERVIZI
Campo pratica, putting green, chopping green, golf cart, trolley, affitto dei materiali, pro shop (tel: +39 0572 640543), piscina esterna, Hotel 4 stelle (La Pievaccia Golf Resort & Wellness), area benessere (tel: +39 0572 953559), bar-ristorante (tel: +39 0572 617376), club house, caddy master.
 
Giorno di chiusura: martedì non festivo
Sempre aperti dal 1° aprile al 31 ottobre
 
  

Stacks Image 992

Villa Carolina


Tra le verdi colline del Monferrato, come d’incanto, un cancello si apre su un lungo viale ombreggiato da antichi ippocastani.
Villa Carolina è posta al centro di un parco secolare che da duecento anni conserva intatti il suo fascino romantico e i magici colori della sua natura.
La Villa fu dono nuziale per la nobile Carolina dei marchesi Albrizzi, e fin dall’Ottocento venne eletta a residenza di campagna.

Villa Carolina offre ai suoi soci il massimo comfort e la sede del Club, completamente ristrutturata, ospita la segreteria, gli spogliatoi, il deposito carts e sacche, il proshop, il Bar Ristorante, oltre alla foresteria (20 camere doppie), e a varie sale, tra cui la sala biliardo.

Il suo Ristorante offre le specialità di questa terra, dove l’autunno porta rari tesori quali funghi e tartufi, mentre le uve del vigneto danno vita a tipici vini, come il Dolcetto, il Cortese e il Barbera.

Campi da tennis e piscina completano le scelte di vita all’aria aperta per gli ospiti del Club, ma Villa Carolina riserva ancora altre sorprese.

Il percorso “La Marchesa”, progettato dalla Cornish & Silva Inc. Golfcourse Architects USA, di 18 buche ed il nuovo percorso “Paradiso”, inaugurato il 12 settembre 2005, progettato dalla Graham Cooke & Associates Inc. Golfcourse Architecture, attualmente di 9 buche, si inseriscono in un’area di quasi 200 ettari con una lunghezza complessiva di circa 9730 metri.
Nel 2006 sono iniziati i lavori di costruzione delle seconde nove buche del percorso “Paradiso” che porteranno a 36 buche il complesso golfistico. Sulla collina sovrastante verrà realizzato il resort “San Giorgio” complesso immobiliare che prevede 200 unità abitative tra cui una trentina di ville, il tutto abilmente inserito nel meraviglioso contesto naturale.

Ad essi si aggiungono il Putting Green, il Chipping Green ed il campo pratica di allenamento.
 



Percorsi :
La Marchesa : 18 buche, Par 72, mt 6274
Paradiso : 9 buche, Par 36, mt 3225 . dal 2012 18 buche

Stagione : Febbraio – Dicembre
Giorno di chiusura : Lunedì non festivo, da maggio a settembre (compresi) aperto tutti i giorni

Loc. Carolina 32, 15060 Capriata d’Orba (AL)
Tel.: +39 0143 467355 Fax :+39 0143 46284
Ristorante e Foresteria : +39 0143 46110
Pro Shop : +39 0143 46354
Centro Benessere : +39 0143 467225

info@golfclubvillacarolina.com
  

Stacks Image 1003

Golf Vinci Bellosguardo



Golf Bellosguardo Vinci Via Prov. Di Mercatale, 25 50059 Vinci (FI) Tel. 0571 902035 – Fax 0571 901015 www.golfbellosguardovinci.it amministrazione@golfbellosguardovinci.it
valentina@golfbellosguardovinci.it

  

Stacks Image 1014

Golf and Sportin Club Verbania



Il Golf, realizzato all'interno della nuova provincia di Verbania, provincia ad alta valenza turistica ed ambientale, si articola su 9 buche regolamentari Par 68 e 9 buche Executive Par 27, a carattere pianeggiante, sulle rive dell'incantevole Lago di Mergozzo e sullo sfondo delle Alpi che ne disegnano il suggestivo contorno naturale. La facile raggiungibilità dalla vicina Svizzera e dalla metropoli milanese, unitamente alla sua collocazione all'interno di un vasto comprensorio golfistico, ne fanno una meta consigliata ai tanti appassionati che possono abbinare alla pratica del loro sport preferito interessanti escursioni nelle ridenti località turistiche attigue Valli Ossolane e del Lago Maggiore. Il gioco risulta essere vario ed interessante per la presenza di laghetti interni e di un vasto bosco di ontani neri, ma nel contempo riposante e poco faticoso per la sua quiete e per la tipologia del percorso. Circolo giovane ed informale, si distingue per l'ospitalità e l'affabilità del suo staff direttivo che non lesina mai un sorriso ed un consiglio ai giocatori ed agli amici che frequentano il campo.



Golf & Sporting Club Verbania
Strada Statale 34 del Lago Maggiore
28924 Verbania-Fondotoce (VB)
Tel: +39 0323 80800
Cell: +39 340 2198005
Fax: 0323 800854
E-mail: info@golfverbania.it
Carte di Credito / Credit Card accepted
In Segreteria: Sergio Colombo, Renato Portinaro, Michela Calderoni

Orari:
da novembre a marzo 9.00 - 17.30
da aprile a maggio 9.00 - 18.00
da giugno a ottobre 8.30 - 19.00

MERCOLEDI' NON FESTIVO CHIUSO
Resp.Comm.Sportiva: Renato Portinaro
( info@golfverbania.it )
Maestri:
Stefano Camporini (cell. +39.3485636989)
Roberto Bolognesi (cell. +39.39226482611)

www.golfverbania.it 
 

Stacks Image 1023

Golf des Iles Borromées



l percoso del “des Iles” è a 600 metri circa, nell’AltoVergante, un altopiano sopra Stresa e Lesa, e dalle sue buche si gode un panorama eccezionale: dal green della 9, prima di rientrare in Club-House, si può godere della vista delle montagne del Sempione e della Val Grande; dal tee di partenza della buca 18, nelle giornate più terse, si vede ad occhio nudo la skyline dei grattacieli di Milano e quattro laghi, il Maggiore, quello di Varese, Monate e Comabbio, oltre a tutta la catena delle Alpi del Canton Ticino. Ma è la flora naturale quella che incanta. Le betulle, fra l’argento e l’azzurro, seguono il giocatore per tutto il percorso. Pini, abeti e larici frammisti a querce, lecci e castagni, ci ricordano l’altezza e l’essere già nelle Prealpi. Il percorso è naturale e lo si vede chiaramente: le sue difficoltà, i dislivelli, gli ostacoli non sono stati costruiti ad arte. Sono lì da secoli. L’architetto Marco Croze li ha solo valorizzati o adeguati ad un percorso che diverte ed impegna nel tempo stesso. Il campo è aperto tutto l’anno, con un solo mese (gennaio) di riposo. In estate , nel torrido del luglio e agosto, la temperatura non supera i 28 gradi ed è sempre ventilato. In inverno il sole riscalda le buche esposte quasi tutte a Sud. L’area del Lago Maggiore (insieme a quelli di Varese ed Orta) è una delle più ricche di alberghi, da quelli a cinque stelle ai più modesti tre stelle, ma sempre confortevoli. Per saperne di più guardare le guide turistiche o rivolgersi agli uffici turistici di Stresa (0323-31308 oppure 30150). L’accesso al campo è da una strada privata ben segnalata nel Comune di Brovello- Carpugnino, nell’ Alto V ergante, a circa 2 km dall’ uscita “Carpugnino” sull’ autostrada A26 ( a non più di 50 minuti da Milano!).



PERCORSO: 18 BUCHE, PAR 72, MT. 6.122

ATTREZZATURE: CAMPO PRATICA, PUTTING GREEN, GOLF CARTS, NOLEGGIO CARRELLI E SACCHE;
PRO-SHOP (tel. 0323-929267), BAR RISTORANTE (tel. 0323-929240) STAGIONE: APERTO TUTTO L’ANNO (ESCLUSO GENNAIO)
GIORNO CHIUSURA: DA APRILE AD OTTOBRE SEMPRE APERTI
MESI INVERNALI CHIUSO IL LUNEDI’
GREEN-FEE Festivo 18 buche €.65 - 9 buche €.36 Feriale 18 buche €.46 - 9 buche €.26 GOLF CART Festivo 18 buche €.35 - 9 buche €.20
Feriale 18 buche €.30 - 9 buche €.18


Località Motta Rossa
28833 BROVELLO CARPUGNINO (VB)
TEL: 0323 929285 - 929164 FAX: 0323 929190
e-mail: info@golfdesiles.it
www.golfdesiles.it

località: 80 km. da Milano, a 5 km.
da Stresa, a 2 km dall’ uscita di Carpugnino sull’autostrada A26

Stacks Image 1034

Golf and Sportin Club Verbania



Il Golf, realizzato all'interno della nuova provincia di Verbania, provincia ad alta valenza turistica ed ambientale, si articola su 9 buche regolamentari Par 68 e 9 buche Executive Par 27, a carattere pianeggiante, sulle rive dell'incantevole Lago di Mergozzo e sullo sfondo delle Alpi che ne disegnano il suggestivo contorno naturale. La facile raggiungibilità dalla vicina Svizzera e dalla metropoli milanese, unitamente alla sua collocazione all'interno di un vasto comprensorio golfistico, ne fanno una meta consigliata ai tanti appassionati che possono abbinare alla pratica del loro sport preferito interessanti escursioni nelle ridenti località turistiche attigue Valli Ossolane e del Lago Maggiore. Il gioco risulta essere vario ed interessante per la presenza di laghetti interni e di un vasto bosco di ontani neri, ma nel contempo riposante e poco faticoso per la sua quiete e per la tipologia del percorso. Circolo giovane ed informale, si distingue per l'ospitalità e l'affabilità del suo staff direttivo che non lesina mai un sorriso ed un consiglio ai giocatori ed agli amici che frequentano il campo.



Golf & Sporting Club Verbania
Strada Statale 34 del Lago Maggiore
28924 Verbania-Fondotoce (VB)
Tel: +39 0323 80800
Cell: +39 340 2198005
Fax: 0323 800854
E-mail: info@golfverbania.it
Carte di Credito / Credit Card accepted
In Segreteria: Sergio Colombo, Renato Portinaro, Michela Calderoni

Orari:
da novembre a marzo 9.00 - 17.30
da aprile a maggio 9.00 - 18.00
da giugno a ottobre 8.30 - 19.00

MERCOLEDI' NON FESTIVO CHIUSO
Resp.Comm.Sportiva: Renato Portinaro
( info@golfverbania.it )
Maestri:
Stefano Camporini (cell. +39.3485636989)
Roberto Bolognesi (cell. +39.39226482611)

www.golfverbania.it 
 

Stacks Image 1043

St. Anna Golf Club



St. Anna Golf Club è nel cuore della Riviera di Ponente, a breve distanza da Genova e facilmente raggiungibile da Piemonte, Lombardia, e Costa Azzurra.
- St. Anna Golf Club è aperto tutto l'anno -


Il percorso, firmato dall'architetto americano Robert von Hagge (progettista di alcuni tra i più bel campi da golf del mondo) si sviluppa su un percorso di 18 buche su una lunghezza complessiva di 6.069 metri, con un par 72.
Con i suoi tees, greens e fairways, il percorso di St.Anna Golf offre situazioni di gioco sempre diverse e scenari panoramici, tra piante d'ulivo secolari, macchie di querce e poggi, punteggiati di laghi con il mare all'orizzonte.


St. Anna Golf Club
via Bellavista, 1 - Loc. Lerca Cogoleto (GE)
telefono: +39 010.9135322 fax: +39 010.9130594 e-mail:info@santannagolf.com
Bar/Ristorante telefono: +39 010.9135203
Crevani Golf Shop telefono: +39 010.9188346
Prenotazioni tee-time

Stacks Image 289

Golf Club Lamborghini

Il campo da Golf a nove buche del Golf Club Lamborghini, ideato da Ferruccio Lamborghini, si sviluppa lungo il piacevole paesaggio collinare del Lago Trasimeno ed é situato, insieme all’agriturismo, nell’omonima azienda agricola.     Nato con l’intento di diffondere la pratica del golf e da poco rivisitato tecnicamente, il campo da golf diverte e soddisfa anche i golfisti più esigenti con i suoi bunkers in sabbia bianca, il nuovo disegno delle buche e la messa a dimora di molte specie arboree e arbustive.     Oltre alle nove buche del percorso si può usufruire dell’ampio campo pratica corredato da putting green e pitching green illuminati dove è operante la scuola di golf. In posizione dominante si trova la moderna e accogliente Club house, ambiente familiare e confortevole dove trascorrere momenti di relax.   Al suo interno è anche il pro shop, allestito con una vasta gamma di articoli per golfisti

9 Buche;
mt. 2.957;
PAR 36
Stacks Image 294